20
mag

IRON LYNX DOMIN LA VIRTUAL RACE EWSK FORMULA SUPER MASTER CON IL GIOVANISSIMO SHEVYRTALOV.

A motori spenti, Iron Lynx vince la gara di qualificazione del Campionato Virtuale con il pilota russo che domina l’evento di Adria, battendo ben 71 avversari.

Il programma di training al simulatore di Iron Lynx, condotto dal coach Andrea Piccini, ha preparato il giovanissimo Yaroslav Shevyrtalov a battere una concorrenza di alto livello.
Nella EWSK Formula Super Master, organizzata da WSK Promotion, gara virtuale disputatasi con le F4 sull’Adria International Raceway, il pilota di Iron Lynx ha vinto dopo essere stato il più veloce in tutte le fasi della competizione.
Durante l’inverno, Yaroslav ha svolto un accurato lavoro al simulatore nell’ headquarter di Iron Lynx, per prepararsi al meglio in vista di alcune possibili sessioni di test con la F4 già nella stagione 2020. L’altro pilota di Iron Lynx, lo spagnolo
Alvaro Garcia, è riuscito ad entrare nella top-ten nella prima manche della EWSK Formula Super Master, per poi rimanere coinvolto in un incidente nella semifinale. Viste le prestazioni mostrate, per Alvaro ci sono ottime possibilità di rientrare in gara disputando i ripescaggi.
Il gran finale dell’ EWSK Formula Super Master è in programma sabato 23 Maggio ad Imola, questa volta, con le monoposto virtuali della F3 Regional.

Andrea Piccini, Team Manager del programma Formula di Iron Lynx, non nasconde la sua soddisfazione per il risultato raggiunto:

Seguo spesso l’attività di coaching al simulatore e questo mi rende ancora più orgoglioso del risultato di ieri: è la conferma della professionalità del lavoro di preparazione svolto assieme al nostro personale specializzato.
Yaroslav, oltre ad aver guidato molto bene ed aver segnato tempi inarrivabili per gli avversari, non hai mai commesso errori, mantenendo sempre la concentrazione anche sotto pressione.

Il Simulatore di Iron Lynx garantisce uno standard qualitativo molto elevato grazie a:

scocca equipaggiata con 3 attuatori che riproducono le accelerazioni longitudinali e laterali (rollio e beccheggio)
volante e pedaliera di ultima generazione che garantiscono un elevato “force feedback” e un ottimo feeling sul pedale per assicurare la massima sensibilità di guida
maxi schermo parabolico da 12 mq. con 3 proiettori, impianto audio Bose con amplificatore digitale e subwoofer
telemetria in tempo reale: mentre il pilota guida, sul monitor di supporto si delinea il grafico con tutti i parametri (velocità, acceleratore, freno, sterzo) che permette al coach di consigliarlo all’istante.

Non perdere le ultime news Iron Lynx:
ww.ironlynx.it
Instagram – iron.lynx
Facebook – @ironlynxmotorsportlab

Comunicato stampa 20.05.2020

SHARE