RACING ACADEMY GT

Benvenuto nel mondo Gran Turismo. Da noi trovi coach carichi di passione ed entusiasmo, tre Ferrari 458 Challenge, una Ferrari 458 GT3 e due Lamborghini Huracan Super Trofeo Evo. I cavalli scalpitano, i motori rombano. Aspettiamo te.

Nel briefing di preparazione i piloti-istruttori illustrano le tecniche ed i comportamenti da adottare nel circuito. Posizione di guida, traiettorie, frenate, utilizzo dell'acceleratore, scelta e resa degli pneumatici; approccio alle prove, alle gare e agli avversari. Tutto per massimizzare potenzialità personali e rendimento. Una sessione intensa ma breve per entrare in pista in pochissimo tempo.

Scelta opzionale da effettuare al momento dell'iscrizione. Si svolge il giorno prima del corso. Il pilota viene affiancato dal coach e da un tecnico dedicato al settaggio dell'auto. Gli obiettivi sono adattare lo stile di guida del pilota alla vettura e fargli prendere confidenza con la pista individuando i precisi riferimenti per frenata, cambio marce, punti di accelerazione, traiettorie, in modo da scendere in circuito con sicurezza, fin dal primo giro.

In pista. Con le "demo lap" - coach alla guida, pilota a fianco – l'istruttore illustra le caratteristiche del circuito e i punti di riferimento. Poi prova la vettura, la setta, prepara il pilota all'approccio nelle competizioni, ad aggredire i cordoli, a sfruttare il percorso e a tener testa allo stile di guida degli avversari. Seguono le istruzioni "live" - pilota alla guida e coach a fianco –. Infine il coach, da bordo pista, lo supporta via radio. E' il momento di dare il massimo.

Nel briefing di preparazione i piloti-istruttori illustrano le tecniche ed i comportamenti da adottare nel circuito. Posizione di guida, traiettorie, frenate, utilizzo dell'acceleratore, scelta e resa degli pneumatici; approccio alle prove, alle gare e agli avversari. Tutto per massimizzare potenzialità personali e rendimento. Una sessione intensa ma breve per entrare in pista in pochissimo tempo.

Scelta opzionale da effettuare al momento dell'iscrizione. Si svolge il giorno prima del corso. Il pilota viene affiancato dal coach e da un tecnico dedicato al settaggio dell'auto. Gli obiettivi sono adattare lo stile di guida del pilota alla vettura e fargli prendere confidenza con la pista individuando i precisi riferimenti per frenata, cambio marce, punti di accelerazione, traiettorie, in modo da scendere in circuito con sicurezza, fin dal primo giro.

In pista. Con le "demo lap" - coach alla guida, pilota a fianco – l'istruttore illustra le caratteristiche del circuito e i punti di riferimento. Poi prova la vettura, la setta, prepara il pilota all'approccio nelle competizioni, ad aggredire i cordoli, a sfruttare il percorso e a tener testa allo stile di guida degli avversari. Seguono le istruzioni "live" - pilota alla guida e coach a fianco –. Infine il coach, da bordo pista, lo supporta via radio. E' il momento di dare il massimo.

FERRARI



FERRARI 458 CHALLANGE

Emozionante, relativamente facile da guidare, rappresenta l'auto ideale per un primo approccio con le vetture GT. Il sound inconfondibile dell'otto cilindri Ferrari aspirato ti farà sognare.


Motore: V8 ad iniezione diretta da 4499 cm3
Potenza: 570 cv
Peso: 1250 kg
Rapporto peso/potenza: 2,19 kg/cv
Velocità max: 310 km/h
Trasmissione: 2 ruote motrici – cambio sequenziale a doppia frizione a 7 rapporti, elettro-attuato con "paddle-shift" al volante
ABS
Controllo di trazione (3 posizioni)



FERRARI 458 GT3

Ha raccolto svariati successi nelle competizioni internazionali. E' una vera GT da corsa con un elevato carico aerodinamico, freni, ABS, sospensioni e traction control sviluppati appositamente per le competizioni.


Motore: V8 ad iniezione diretta da 4499 cm3 con restrittori all'aspirazione
Potenza: 550 cv
Peso: 1250 kg
Rapporto peso/potenza: 2,19 kg/cv
Velocità max: 285km/h
Trasmissione: 2 ruote motrici – cambio sequenziale 6 rapporti a innesti frontali, elettro-attuato con "paddle-shift" al volante
ABS Racing (9 posizioni)
Controllo di trazione racing (12 posizioni)

LAMBORGHINI



LAMBORGHINI SUPER TROFEO EVO

Con prestazioni simili alle vetture GT3, rappresenta il trampolino di lancio ideale per la preparazione ai Campionati GT. Il nuovo pacchetto aerodinamico sviluppato da Dallara garantisce eccezionale efficienza grande stabilità nelle curve veloci.


Motore: 5.2 V10 aspirato
Potenza: 550 cv
Peso: 1270 kg
Rapporto peso/potenza: 2,19 kg/cv
Trasmissione: 2 ruote motrici – cambio sequenziale XTRAC a sei rapporti elettro-attuato con "paddle-shift" al volante
ABS Racing (9 posizioni)
Controllo di trazione racing (12 posizioni)

Courses

I corsi GT sono pensati per piloti con esperienze differenti. Offrono sostegno e preparazione al principiante, a chi ha corso con le monoposto e passa al Gran Turismo, al gentleman driver che desidera migliorare le performance, all'esperto che punta alla vittoria nei campionati. Si svolgono nelle più importanti piste d'Europa e si sviluppano in una o due giornate. Teoria, telemetria, coaching, simulazione, pratica. Siamo qui per te, per formarti e aiutarti a tagliare importanti traguardi

1 GIORNO

Massimo 12 partecipanti (3 o 4 per vettura). Nella prima sessione di teoria ti facciamo conoscere il circuito, le auto e i fondamenti delle tecniche di guida per le GT. Il mattino, in pista, "demo-lap" con istruttore alla guida della Ferrari 458 Challenge; seguono sessioni di guida alternate ai commenti dei video on-board; poi, alle analisi di video e telemetria. Il pomeriggio, in pista con Lamborghini Huracan Supertrofeo Evo, poi una sessione con Ferrari 458 GT3. Si alternano ancora fasi di guida a commenti a video e telemetria, con risultati che ti sorprenderanno.

2 GIORNI

Nella prima sessione di teoria ti facciamo conoscere la pista, le auto e i fondamenti delle tecniche di guida per le GT. Il primo giorno, in pista, "demo-lap" con istruttore alla guida di Ferrari 458 Challenge; seguono sessioni di guida alternate ai commenti dei video on-board; poi, alle analisi di video e telemetria. Il secondo giorno, in pista con Lamborghini Huracan Supertrofeo Evo, poi due sessioni con Ferrari 458 GT3. Si alternano ancora fasi di guida a commenti a video e telemetria. I risultati si moltiplicano, la soddisfazione paga.